Annullato il passaggio del Giro sul Passo Gavia

Ora è UFFICIALE: il Giro d’Italia non transiterà sul Passo Gavia. Martedì 28 maggio, in occasione della Lovere-Ponte di Legno, non si potrà dunque scalare la difficilissima Cima Coppi (2621 metri s.l.m.) a causa delle complesse condizioni meteo: pareti di neve di 12 metri e il pericolo di slavine hanno fatto desistere gli organizzatori. L’annuncio è arrivato direttamente da Mauro Vegni, il direttore della Corsa Rosa, durante una conferenza stampa tenuta al termine della frazione odierna conclusa a Courmayeur: “Ringrazio tutti per il grande lavoro svolto per far passare la tappa lassù, non avete idea di quanto impegno ci hanno messo e confesso che ci dispiace per tutti coloro che hanno dato l’anima per realizzare questo progetto. Purtroppo non possiamo salire: ho deciso di annunciarlo questa sera perché voglio mettere in tranquillità tutti, anche perché per i prossimi giorni è dato ancora brutto tempo. Più che la salita, come sempre in questi casi, dobbiamo considerare la pericolosità della discesa“.


Nuovo percorso per la Tappa 16 Lovere-Ponte di Legno

In considerazione del perdurare delle avverse condizioni meteorologiche, nonostante il grande lavoro svolto dalle amministrazioni delle province di Sondrio e Brescia, che hanno messo a disposizione squadre di uomini impegnati giorno e notte per liberare le strade, e alle quali rivolgiamo un sentito ringraziamento, la Direzione di Organizzazione comunica che, per salvaguardare la sicurezza dei corridori, la tappa 16 Lovere-Ponte di Legno avrà un nuovo percorso.

Percorso alternativo: “La tappa prevederà quindi la salita di Cevo, il passaggio da Edolo, la salita verso l’Aprica per il versante più duro e quindi il Mortirolo. Non sarà certo una frazione semplice, perché i corridori affronteranno ben 4.800 metri di dislivello“. Il Giro d’Italia ha perso il suo tappone ma assisteremo comunque a una frazione molto impegnativa, a breve arriveranno ulteriori dettagli. Località di partenza e di arrivo rimangono invariate. La tappa avrà una lunghezza di 194 km.

La Cima Coppi sarà disputata sul Passo Manghen, durante la tappa 20