Li ciorne che abiammo lasciato una storia

LI CIORNE CHE ABIAMMO LASCIATO UNA STORIA

Domenica 25 Agosto – Pontedilegno
Presso Sala Unione dei Comuni – ore: 21.00


Dopo Mantova, Firenze, Perugia, Viterbo, Carloforte, Bologna e Gorizia, arriva anche a Pontedilegno “Li ciorne che abiammo lasciato una Storia”, il reading teatrale sui Ragazzi del ’99 nella Grande Guerra che ha emozionato, divertito e commosso ogni pubblico che ha incontrato.

Lo spettacolo evoca una nota pagina della storia d’Italia che ha riguardato oltre 250.000 ragazzi nati nel 1899, attraverso il racconto di uno di questi, Vincenzo Rabito, bracciante siciliano autore, sebbene “inafabeto” – come si è definito – di una monumentale e straordinaria memoria autobiografica che ha vinto il prestigioso Premio Pieve nel 2000 e che nel 2007 è stata pubblicata da Einaudi con il titolo di TERRA MATTA, divenuto un inatteso successo editoriale.“

Ingresso libero

Dettagli Evento