Un Natale sostenibile

Percorso multimediale
tra le vie di Pontedilegno.

La crisi energetica e la delicata situazione che stiamo vivendo ci inducono ad un utilizzo più responsabile di quello che consumiamo: considerare eccezionale quello che normalmente è dato per scontato è un forte messaggio che riteniamo importante trasmettere alle generazioni future e condividere con tutti i visitatori di Pontedilegno.

Per questo motivo, quest’anno, l’amministrazione comunale ridimensionerà le luci natalizie, limitandone l’installazione al centro storico e riducendo i tempi di accensione giornaliera. Per rendere più accogliente il nostro abitato e trasmettere comunque un’atmosfera natalizia calda e ospitale, la comunità è stata coinvolta nel progetto “Un Natale sostenibile. Percorso multimediale tra le vie di Pontedilegno”.

Nelle aree esterne al centro storico le associazioni locali, la scuola e i consorzi di categoria collaboreranno per realizzare addobbi con materiali sostenibili e di riciclo, senza ricorrere all'energia elettrica, creando installazioni originali e creative. In ogni postazione, grazie ad un pannello informativo, si potranno ottenere informazioni su ogni singola opera.

Il Percorso e gli allestimenti

1) Tra ricordi e tradizioni
lI Natale rivive nella memoria degli ospiti della RSA Carettoni di Pontedilegno e degli addobbi da loro creati.
 Piazza XXVII Settembre, Pontedilegno – #rsacarettoni

2) L’arte della neve
Una scultura di ghiaccio prende forma magicamente da un blocco di neve.
 Corso Trieste #associazioneartigianipontedilegno

3) Il Natale nella storia dell’arte
I ragazzi della scuola secondaria di Pontedilegno affrontano questa tematica rielaborando gli affreschi della Cappella degli Scrovegni di Giotto, riproponendo alcune rappresentazioni di divinità pagane antiche festeggiate il 25 Dicembre e riproducendo rappresentazioni vittoriane del Natale.
 Istituto Comprensivo Don Giovanni Antonioli di Pontedilegno #natalenellarte

4) I Bambini creativi, come Gesù!
Bambini e i ragazzi condividendo momenti di svago e di divertimento presso l’Oratorio Giovanni Paolo II di Pontedilegno hanno dato spazio alla loro creatività e fantasia nella realizzazione di addobbi e decorazioni.
 Oratorio San Giovanni Paolo II #oratoriogiovannipaoloiipontedilegno

5) Mise en… Christmas!
Una reinterpretazione dei tradizionali allestimenti natalizi in chiave culinaria. A cura dell’Associazione Pubblici Esercizi di Pontedilegno.
 Palazzetto dello Sport di Pontedilegno #apepontedilegno

6) Un Natale sugli sci
Un albero di Natale prende forma grazie al riutilizzo di vecchi sci. A cura della Scuola Sci Pontedilegno Tonale, Pontedilegno Ski School, Ski Emotion SKM.
 Partenza della cabinovia Ponte Tonale #natalesuglisci

7) Il bostrico, una minaccia per i nostri boschi
Un albero colpito dal bostrico rigenerato simbolicamente dalla gioia e dalla luce del Natale a cura dell’Associazione Albergatori di Pontedilegno.
Piazzale Cida, Pontedilegno – #pontedilegnonatura

8) Voglia di shopping?
Allestimento natalizio creato con imballaggi di recupero come bancali, casse di frutta, assi di legno, tessuti e vernici a cura dei commercianti di Pontedilegno
Piazzale Europa – #pontedilegnoshopping

9) Il presepe di Poia
Tradizionale presepe animato realizzato da un gruppo di volontari di Poia.
Piazzetta di fronte al Ristorante I Tre Archi, Poia #presepedipoia

10) Precasaglio: il borgo delle 200 stelle e del piccolo Presepe sull’acqua. Passeggiando tra le vie del borgo di Precasaglio, scopriamo due piccoli presepi di cui uno realizzato nella fontana della piazza. Tra le vie del paese 200 stelle sospese in cielo creano una magica atmosfera natalizia.
Precasaglio, frazione di Pontedilegno #ilborgodellestelle #presepesullacqua

11) Una casa, un presepe
Passeggiando tra le vie e i vicoli del suggestivo borgo di Pezzo, scopriamo i presepi realizzati dai suoi abitanti. Organizza Associazione Scursai.
Pezzo, frazione di Pontedilegno #unacasaunpresepe #scursaipezzo