Guerra Bianca è il nome con cui si indica il fronte alpino della Prima Guerra Mondiale che contrappose il Regno d’Italia all’Impero Austro-Ungarico tra il 1915 e il 1918 su postazioni di roccia e ghiaccio ad oltre 3000 metri di quota, in condizioni ambientali e climatiche difficilissime.

Cronologia dei principali eventi:

  1. Inizio della guerra (24 maggio). Tentativo italiano di conquista Conca Presena. Fallito assalto austriaco in direzione del Rifugio Garibaldi. Conquista italiana della cresta Castellaccio-Lagoscuro-Payer-Pisgana (25 agosto).
  2. Conquista italiana della dorsale Monte Fumo-Dosson di Genova-Cresta Croce-Lobbia Alta (12 aprile) e della cresta Crozzon di Folgorida-Crozzon di Lares (29-30 aprile) anche grazie al cannone “Ippopotamo” 149 G.
  3. Conquista italiana del Corno di Cavento (15 giugno), caposaldo avanzato austriaco. Bombardamento di Ponte di Legno (27 settembre). Disfatta di Caporetto (24 ottobre).
  4. Grande attacco italiano per la conquista di Conca di Presena e dei Monticelli (25-28 maggio). Fallita “Lawine Expedition” austriaca (13 giugno). Conquista austriaca del Corno di Cavento con galleria nel ghiaccio (15 giugno) e successiva riconquista italiana (19 luglio). Armistizio e fine della guerra (4 novembre).

 

ESCURSIONI NEI LUOGHI DELLA GUERRA BIANCA

 

Fortificazioni e trinceramenti

Vermiglio-Tonale: Città Morta (m. 2500); Forte Zaccarana (m. 2116); Forte Strino (Strada Statale 42);

Passo Paradiso: Tunnel militare (m. 2600).

Ponte di Legno – Passo Tonale: Pontedilegno bombardata e risorta (percorso multimediale nel centro storico); Monumento ossario (m. 1883); Bocchetta di Val Massa (m. 2500); Villaggi militari delle Gràole (m. 2274 e m. 2650); Montozzo-Rifugio Bozzi (m. 2480); Rifugio Corno d’Aola (m. 1920)

Altri siti: Cresta Croce: Cannone 149/G (m. 2636); Temù/Edolo: Rifugio Garibaldi (m. 2550); Vezza d’Oglio: Cima Rovaia (m. 2530); Incudine: Davenino (m. 1100); Monno: Monte Pagano (m. 2348)

 

Trekking / Vie Ferrate

Sentiero della Pace – Sentiero degli Austriaci – Sentiero dei Fiori – Sentiero degli Alpini